Romeno colpito da mandato di arresto europeo fermato a Ladispoli

carabinieriLADISPOLI – Colpo grosso dei Carabinieri di Ladispoli che, nella giornata di ieri, hanno arrestato L.G. , romeno 24enne, pregiudicato, poiché colpito da mandato di arresto europeo ai fini dell’estradizione. L’arresto è avvenuto durante un corso di servizio perlustrativo, allorché i militari procedevano all’identificazione del giovane straniero e accertavano che sul conto dello stesso gravava un mandato di arresto europeo emesso nel dicembre del 2011 dal Tribunale di Suceava (Romania) poiché responsabile del reato di tentato omicidio commesso in Romania nel mese di settembre 2011. L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Borgata Aurelia a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.