Riprendono le attività degli “Amici della Darsena romana”

barcaCIVITAVECCHIA – Riprendono questa settimana le attività de “Gli Amici della Darsena Romana”. Il primo appuntamento è il 2 e il 3 ottobre quando gli Amici parteciperanno con cinque barche all’iniziativa  “Handy…amo a vela” organizzata dalla cooperativa sociale Stella Polare e dall’Associazione Nucleo Sommozzatori, con il supporto tecnico del Circolo Canottieri Aniene di Santa Marinella.
Dalla prima settimana di ottobre poi partiranno tutte le iniziative che hanno caratterizzato  l’impegno sociale de “Gli amici della Darsena Romana” e che nel corso del tempo sono diventate sempre più numerose e più articolate. “Tutti i giorni della settimana siamo impegnati in qualche attività che vede coinvolti ragazzi o adulti con problematiche di diverso tipo – afferma il Presidente Nino Testa – i progetti sono grosso modo quelli già sperimentati con successo negli scorsi anni, come ‘di Mare di vela di più’ , ‘Mare Maestro’, il progetto ‘Meltemi’ o ‘Tenere la Rotta’ realizzati con la collaborazione di Associazioni, Enti o scuole del territorio”. L’Associazione sta crescendo non solo dal punto di vista numerico (ogni anno si aggiunge qualche nuovo volontario) ma anche come qualità delle proposte; infatti si stanno organizzando anche corsi di approfondimento su varie tematiche relative alla Velaterapia.  Quest’anno infatti sarà portata a termine la ristrutturazione di una barca d’epoca che è stata donata dal Circolo Nautico e che si spera possa essere varata a maggio”. Tutte queste iniziative sono possibili grazie alla rete di solidarietà che “Gli Amici della Darsena Romana” hanno saputo creare intorno ai loro progetti. Molti infatti sono i sostenitori dell’associazione: dalla Fondazione Cassa di Risparmio alla Provincia di Roma, che quest’anno finanzierà il progetto “A pesca di Emozioni”, alla Conad, a La Litografica, il Cantiere Giannini, la Compagnia Portuale, la Cassa di Risparmio, il negozio Sam Pay la Centralfer e tanti semplici cittadini che in un modo o nell’altro contribuiscono alla buona riuscita delle iniziative.