Notte di fuoco a Sant’Agostino

168

CIVITAVECCHIA – Un vasto incendio ha colpito nella notte la zona compresa tra Sant’Agostino e la Litoranea, con circa 40 ettari di sterpaglie e macchia mediterranea in fiamme. Il rogo è divampato intorno alle 21:30, alimentato dal forte vento, obbligando i Vigili del Fuoco ad un super lavoro. Sul posto sono prontamente intervenuti 2 automezzi da Civitavecchia e 4 da Viterbo, oltre a tre mezzi della Protezione civile.
Intenso il lavoro per circoscrivere le fiamme, che sono state domate soltanto intorno alle 5:30 della mattina; al momento si stanno ultimando le operazioni d’estinzione e bonifica.
Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha impedito al rogo di propagarsi nelle numerose abitazioni limitrofe e, al momento, non si registrano feriti.