La Polizia arresta 30enne con mandato di arresto europeo

CIVITAVECCHIA – Gli agenti del commissariato di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno arrestato L. A. L. 30enne di origini romene, colpito da Mandato di Arresto Europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria Romena per il reato di furto.
Gli uomini della Polizia Giudiziaria, al termine di un’accurata attività d’indagine, nella mattinata di sabato, 11 settembre, hanno rintracciato l’uomo nella frazione di Santa Severa.
L’arrestato, con precedenti di polizia, anche in Italia, dopo il Fermo è stato associato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria italiana in attesa della richiesta di estradizione in Romania.