Guida ubriaco in piena notte, 42enne denunciato dalla Polizia

CIVITAVECCHIA – Gli agenti delle volanti del Commissariato di Polizia di Civitavecchia, durante i controlli messi in atto per la verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento del contagio da Covid-19, e per prevenire e contrastare la microcriminalità, hanno denunciato in stato di libertà un 42enne ecuadoregno per guida in stato di ebbrezza.
Gli agenti hanno notato il veicolo, poco prima delle due di notte, che procedeva a zig zag sulla via Aurelia, nel comune di Santa Marinella, ed hanno proceduto al fermo.
Alla guida del veicolo il 42enne il quale manifestava sintomi tipici da abuso di sostanze alcoliche. Sottoposto ad alcoltest è infatti risultato avere una concentrazione alcolica superiore a quella consentita ed è stato pertanto denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica.
Gli agenti hanno anche provveduto al ritiro della patente ed al sequestro amministrativo del veicolo. Inoltre, essendo al di fuori della propria abitazione senza un giustificato motivo, è stato sanzionato per violazione delle misure volte al contenimento del contagio da Covid-19.