Esce di casa con la droga, fermato e denunciato dalla Polizia

129

CIVITAVECCHIA – Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitavecchia, durante mirati servizi volti al contrasto dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato in stato di libertà un 42enne, romano ma domiciliato a Santa Marinella, trovato in possesso di 12,6 grammi di cocaina e del materiale utile per il confezionamento dello stupefacente in dosi.
L’uomo, che è stato fermato dagli agenti mentre viaggiava a bordo della propria autovettura, nel comune di Santa Marinella, non ha avuto il tempo di disfarsi di un involucro di plastica che teneva stretto tra le mani e che conteneva 2 grammi di cocaina.
A seguito del ritrovamento dello stupefacente, i poliziotti hanno esteso il controllo anche alla sua abitazione, distante poche centinaia di metri dal luogo del fermo, dalla quale era appena uscito.
Durante la perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto, nascosta in un armadio della camera da letto, 10,6 grammi di cocaina, un bilancino di precisione ed una busta di plastica dalla quale erano stati ricavati i ritagli circolari per il confezionamento dello stupefacente.
Al termine degli accertamenti l’uomo veniva pertanto denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio.