CSP, intensificata la sanificazione e la disinfezione di autobus, strade e marciapiedi

7

CIVITAVECCHIA – Proseguono gli interventi di sanificazione straordinaria sugli autobus (ma anche nei locali aziendali) con prodotti specifici disinfettanti e detergenti. Ad ogni rientro in deposito e prima di essere immessi in servizio, i mezzi vengono infatti sottoposti ad un intervento mirato di disinfezione mediante impiego di prodotti disinfettanti, con particolare attenzione alle parti di maggiore contatto (mancorrenti, appoggi, sedili, pulsantiere, emettitrici di bordo) ed al posto guida del conducente.

Le attività quotidiane di pulizia e sanificazione dell’interno dei bus – si legge in una nota di CSP – sono state inoltre integrate con ulteriori azioni straordinarie di igienizzazione mediante trattamenti di vaporizzazione di prodotti specifici a base di perossido di idrogeno. Questa tipologia di trattamento è svolta da personale specializzato e permette di raggiungere un livello di sanificazione elevato sulle superfici interne dei veicoli. Inoltre, dalla settimana scorsa, come già anticipato attraverso i nostri report del servizio di spazzamento e diserbo, CSP si è recentemente dotata di una lavastrade per la disinfezione di strade e marciapiedi di centro e periferie. La macchina è in grado di pulire sia grandi strade che piccoli vicoli. E’ stata progettata per la pulizia ad alta pressione e la sanificazione delle aree urbane. Il lavaggio avviene tramite una barra in acciaio inossidabile posizionata sulla parte anteriore della cabina, ed è provvista inoltre di una lancia per muri ed aree meno accessibili. Le quattro ruote sterzanti, sincronizzate e con idroguida, rendono infine la spazzatrice stradale facilmente manovrabile anche nelle situazioni più complesse”.