Coronavirus, procede a ritmo serrato il calendario delle sanificazioni

376

CIVITAVECCHIA – Prosegue l’opera di sanificazione programmata dall’Amministrazione comunale. Un capillare calendario è stato messo in campo davanti all’emergenza Covid-19, attraverso personale e mezzi della Csp e all’affidamento, da parte dell’Assessorato all’Ambiente diretto da Manuel Magliani, di parte del servizio a una società cooperativa specializzata nel settore.

Ieri sera, lunedì 16 marzo si è operata una sanificazione di arredi stradali e marciapiedi nel quadrante compreso fra Corso Centocelle (escluso perché già eseguito), via Trieste, via Antonio da Sangallo e via Roma.

Oggi, martedì 17 marzo si proseguirà con la sanificazione delle strade di Campo dell’Oro (via De Gasperi, largo Martiri di via Fani, via Toscana, piazzale Lombardia) e con la sanificazione di marciapiedi e arredi stradali nel quadrante compreso fra corso Centocelle (escluso perché già eseguito), viale Garibaldi (interno Ghetto), via Buonarroti e via Annovazzi.

Mercoledì 18 marzo è in programma l’intervento di sanificazione sulle strade del quartiere San Gordiano (largo Giovanni XXXIII, via Papacchini, piazzale Conad, via delle Sterlizie, ingresso via di San Gordiano fino a via del Tiro a Segno (Todis), mentre si interverrà su marciapiedi e arredi urbani del quadrante compreso fra Corso Centocelle (largo Arditi del popolo), viale Guido Baccelli, via Buonarroti, via Bramante, via Bruzzesi.

Questo il commento del Sindaco Ernesto Tedesco: “Occorre ringraziare gli operatori, che in questo momento moltiplicano i loro sforzi, nella consapevolezza di lavorare nell’interesse di tutti i cittadini. L’Assessorato all’Ambiente ha messo in campo, in pochi giorni, un servizio approfondito”.

Aggiunge l’Assessore Magliani: “Alle sanificazioni già avvenute nei giorni scorsi, tra il centro e San Liborio, aggiungiamo altri interventi capillari su tutte le aree pubbliche. Abbiamo voluto comunque alternare servizi tra i quartieri centrali e quelli periferici, in maniera da agire su tutto il territorio di competenza: nei prossimi giorni aggiorneremo costantemente la cittadinanza sul calendario degli interventi”.

Tutti gli interventi avranno luogo in orario serale-notturno. Si raccomanda ai cittadini di riparare oggetti e animali domestici, laddove possibile, all’interno delle abitazioni.