Cedimento dal solaio alla Stazione Fs, nessun ferito

CIVITAVECCHIA – Poteva avere serie conseguenze il cedimento avvenuto ieri sera alla stazione FS di Civitavecchia. A scongiurare risvolti ben più gravi è stata l’ora tarda e il flusso minimo di persone allorché, intorno alle 21:30, si è verificata la caduta di una porzione d’intonaco di copertura del solaio dalla pensilina del binario 1. Non è stata coinvolta nessuna persona poiché al momento non transitavano viaggiatori e/o pedoni in quel tratto di marciapiede. In breve tempo sono intervenuti i Vigili del Fuoco della Caserma Bonifazi che hanno rimosso le parti in imminente pericolo di caduta. Hanno inoltre interdetto all’utilizzo tutta l’area sottostante la pensilina e le scale che conducono al sottopasso, fino alle scale del binario 2. È stato interdetto anche il traffico ferroviario sul binario 1. Il tutto fino al ripristino delle condizioni di sicurezza ad opera dei tecnici. Sul posto anche POLFER e personale tecnico RFI.