L’Avo organizza un corso per volontari ospedalieri

606

LADISPOLI – L’AVO Ladispoli (Associazione Volontari Ospedalieri) informa tutti i cittadini che il 6 maggio 2014 prenderà il via il corso, aperto a tutti i cittadini (di età compresa tra i 16 e 75 anni), per diventare volontario dell’associazione. Il corso di formazione per gli aspiranti volontari prevede 8 incontri, uno a settimana, tenuti da volontari-formatori, da medici e da psicologi. Le lezioni hanno per argomento in particolare la comunicazione con il malato, la relazione d’aiuto, le problematiche socio-assistenziali, l’organizzazione sanitaria e gli aspetti normativi del volontariato. Dopo il corso di base il neo volontario sarà affiancato da volontari esperti.

L’AVO Ladispoli, costituita nel 1975, è un’associazione i cui volontari dedicano parte del loro tempo al servizio del malato, portando nelle strutture sanitarie calore umano, dialogo, aiuto per chi soffre nello spirito della solidarietà. La presenza del volontario AVO è motivo di sollievo ed aiuto, talvolta è l’unico riferimento per il malato. L’AVO offre un servizio organizzato, qualificato e completamente gratuito. L’AVO di Ladispoli presta servizio presso l’Ospedale “Padre Pio” di Bracciano, le R.S.A. (Residenze Sanitarie Assistenziali) “San Raffaele” di Trevignano, “S. Luigi Gonzaga”,  “Il Nido dei Nonni” di Ladispoli e C.S.M.-Centro Diurno Ladispoli. Negli ultimi anni l’AVO di Ladispoli presta anche il servizio a domicilio, sempre più richiesto per le persone anziane e per tutte le fasce d’età, dai giovani agli adulti. I destinatari dei nostri interventi sono i più deboli, gli anziani, i malati, gli emarginati e coloro che si trovano nel disagio.

Per maggiori informazioni potete contattarci ai seguenti riferimenti: e-mail info@avoladispoli.it / Alexandre Minozzi tel. 3388898742, Marilena Cavallero tel. 3392919486, Adriana Strazzullo tel. 3392733110