Varato il progetto sulla viabilità “Tarquinia Sicura”

334

TARQUINIA – L’Amministrazione lancia il progetto sulla viabilità denominato “Tarquinia Sicura”. Di concerto con la Polizia Locale e in ottemperanza al codice della strada, il Comune adotterà sulle arterie cittadine più trafficate una serie di provvedimenti per aumentare la sicurezza. Priorità sarà data alle strade in cui sono registrati più incidenti. «Non è stato semplice far partire questo progetto, predisposto nel pieno rispetto del codice stradale e con gli strumenti previsti dallo stesso, senza improvvisazione o essere condizionati dagli incidenti. – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci (nella foto) – Ringrazio il sindaco Mauro Mazzola che ha trovato, in un momento di gravi ristrettezze economiche, il modo di finanziare questa importante iniziativa. Vogliamo dire basta a chi scambia le vie di Tarquinia per piste di automobilismo. Non c’è più sicurezza, non solo nelle strade principali, ma anche nelle strette vie del centro storico. Con il comandante della Polizia Locale Enzo Vana, abbiamo valutato, in base alle relazioni in nostro possesso e alla pericolosità delle vie, la modalità con cui intervenire per aumentare in modo considerevole la sicurezza dei pedoni e degli automobilisti. Daremo la priorità alle vie teatro di incidenti. L’obiettivo è di estendere il progetto all’intera la rete viaria, per dare un segnale forte a chi, incurante di tutto, mette in pericolo l’incolumità della stragrande maggioranza dei cittadini che, invece, rispettano, il codice stradale».