Valcanneto, riapre la Delegazione Comunale

209

CERVETERI – Lunedì 16 dicembre l’inaugurazione. Dal 18 rientra in servizio. Sarà operativa tutti i mercoledì mattina

In Via Scarlatti riapre la Delegazione del Comune di Cerveteri nella Frazione di Valcanneto. Lunedì 16 dicembre alle ore 12:00, l’inaugurazione dello sportello, che entrerà ufficialmente in servizio da mercoledì 18 dicembre, ogni mercoledì dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Quello della riapertura di un servizio fondamentale per il nostro territorio come la Delegazione di Valcanneto era uno dei punti del nostro programma elettorale – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – dopo alcuni anni di chiusura, in parte dovuti al raggiungimento dell’età pensionabile del dipendente impegnato in Delegazione e in parte a dei locali non più idonei, in degli spazi completamente rinnovati riapriamo al pubblico questo sportello davvero importante, che permetterà così non solo ai cittadini di Valcanneto, ma anche quelli delle Frazioni limitrofe, come Ceri, Borgo San Martino e I Terzi, di poter espletare davvero a pochissima distanza da casa le più svariate pratiche anziché dover raggiungere obbligatoriamente gli uffici del Parco della Legnara”.

Lunedì 16 dicembre alle ore 12:00 faremo l’inaugurazione della Delegazione. Sarà anche occasione per incontrarci e di parlare delle tematiche della Frazione di Valcanneto. Poi da mercoledì 18 entrerà regolarmente in servizio. Con l’occasione – prosegue il Sindaco Alessio Pascucci – ci tengo a fare dei ringraziamenti a delle persone che hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo: il Consigliere comunale Andrea Mundula, che in questi anni ha seguito personalmente l’intero iter burocratico e amministrativo, la Giunta comunale e il personale del nostro Comune per l’impegno profuso, il Segretario Generale Avvocato Pasquale Russo, il Responsabile dei Servizi Demografici Alvaro Rinaldi e tutti coloro che ognuno secondo il proprio servizio di appartenenza hanno contribuito affinché riuscissimo a riaprire un servizio fondamentale come quello della Delegazione”.

Il personale presente in Delegazione garantirà i seguenti servizi: il rilascio della certificazione anagrafica, il rilascio delle autentiche di firma e copie, dichiarazioni sostitutive e atti di notorietà, autocertificazioni, il rilascio della carta d’identità elettronica e dichiarazione di iscrizione anagrafica.

Su richiesta, sarà garantito inoltre il rilascio della carta di identità elettronica a quei cittadini che per impedimenti fisici non sono nella possibilità di poter raggiungere autonomamente gli uffici chi non può usufruire del servizio per impedimento fisico.