Il diritto in pillole insegnato agli studenti

394

Si è concluso il ciclo di incontri in materia giuridica organizzato dal Circolo Forense Cornetano presso l’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia. Le ultime due lezioni hanno visto la trattazione di alcuni istituti del diritto amministrativo e del diritto di famiglia, con gli avvocati Federico Dinelli, Emanuela Cappellacci ed Eleonora Santi. Gli studenti delle classi terze, quarte e quinte hanno seguito con attenzione e interesse le lezioni tenute dai professionisti del Circolo Forense che, attraverso l’esposizione di casi pratici, sono riusciti ad avvicinare i ragazzi al mondo del diritto e alle sue implicazioni nella vita quotidiana di tutti i cittadini. Con Dinelli, gli studenti si sono addentrati nei complessi meandri del diritto amministrativo e della giustizia amministrativa, mentre con Cappellacci e Santi hanno affrontato i temi del diritto di famiglia, come il matrimonio e la filiazione, partendo dall’esame di alcuni articoli della Costituzione e del Codice Civile fino alla recente normativa, che ha abolito la distinzione tra figli legittimi e naturali. L’iniziativa vedrà un’appendice il 9 maggio con un incontro dibattito tra gli studenti e l’Osservatorio sulle strategie europee per la crescita e l’occupazione (OSECO), unitamente all’associazione culturale “Cento giovani”, nell’ambito del progetto “Costituzionalmente, il coraggio di pensare con la propria testa”, basato sulla divulgazione della prima parte della Costituzione Italiana.