Ancora incetta di piazzamenti per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

675

Nel bilancio di quest’ultimo week-end, per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini vanno annotati diversi piazzamenti di rilievo a conferma del buon momento di forma che stanno attraversando gli atleti del presidente Stefano Carnesecchi. Alla Granfondo Mtb Mare e Monti di Civitavecchia si è fatto ancora vedere sui piani alti della classifica Giovanni Gatti che è riuscito a rientrare nella seconda parte di gara dopo che avevano preso il largo nella seconda parte di corsa i nomi più gettonati al podio e alla vittoria come Mirko Balducci, Massimo Folcarelli, Emanuele Crisi, Eros Capati e Davide Di Marco. Gatti ha conquistato il terzo posto finale (primo di categoria fra gli élite) al cospetto di un Massimo Folcarelli molto pimpante che è riuscito a precederlo per la volata per il secondo posto. Mariangela Roncacci si è arresa soltanto all’élite laziale Maria Adele Tuia ma il secondo posto conquistato nell’ambito del Maremma Tosco Laziale è stato fondamentale ai fini della leadership della generale dopo tre prove conservando con merito la maglia di capoclassifica in ambito femminile. Hanno concluso la gara dignitosamente anche Daniele Galletti , Emanuele Zena, Angelo  Tisato, Massimiliano Bigini, Giuseppe Girardi, Alessandro Tavella, Salvatore De Angelis e Gualtiero Pili che è anche il tramite della WR Compositi, dal 1992 specializzati nella realizzazione di componenti in fibra di carbonio sempre e solo Made in Italy, che ha voluto dare fiducia al team santamarinellese a partire da questa stagione agonistica. A Villa Adriana, alle porte di Tivoli, il team santamarinellese ha ripreso confidenza con le gare endurance partecipando alla Sei Ore dell’Imperatore: bel secondo posto per il team da due elementi con Federico Forti e Massimiliano Chiavacci che si sono resi protagonisti di una gara in crescendo caratterizzata da buoni riscontri cronometrici che gli hanno permesso di conquistare il secondo posto della speciale categoria (a 1’32” dalla vincitrice Ciclotech Team) e il quinto team che ha totalizzato il maggior numero di giri (32). Gli altri podi portano la firma non solo di Elisabetta Dani, dietro Vanessa Buzzanca, ma c’è da registrare anche il pregevole primo posto di Domenico Garofalo e Armando Mattacchioni nella categoria solitari, contribuendo ad un risultato finale che ha visto la Mtb Santa Marinella distinguersi tra le squadre protagoniste.