Sagra del carciofo a Ladispoli

606

Ladispoli – L’Amministrazione comunale rende noto che con delibera di Giunta è stato approvato lo schema di di convenzione tra il Comune di Ladispoli e la Pro Loco per la realizzazione di iniziative e attività di promozione e di valorizzazione del territorio.

Tra queste le tradizionali la Sagra del carciofo romanesco, la festa del Patrono, il Simposio etrusco, la Festa dell’arrivederci e il Presepe vivente.
Per sostenere l’associazione nella realizzazione dei propri fini istituzionali l’Amministrazione comunale parteciperà annualmente con un contributo economico pari al 90% delle spese sostenute effettivamente dalla stessa e l’erogazione avverrà a presentazione di un apposito rendiconto economico della manifestazione svolta comprensivo di delle entrate che delle spese sostenute.
La Sagra del carciofo romanesco arrivata alla sessantaquattresima edizione si svolgerà a Ladispoli dall’undici al tredici aprile. In quella occasione la Pro Loco si impegnerà a realizzare un punto di informazione turistica in piazza della Vittoria, la Piazza dei sapori in piazza dei Caduti, uno spazio idoneo agli espositori in piazza Marescotti e uno spazio idoneo agli operatori agricoli e il posizionamento del palco per gli spettacoli in piazza Rossellini.

Un’occasione imperdibile per tutti, una grande festa che darà la possibilità di conoscere e riassaporare tantissimi prodotti, primo fra tutti il carciofo, preparato secondo le tradizioni culinarie romane. Un evento davvero unico che ha avuto il riconoscimento di VI° Fiera Nazionale dalla Regione Lazio e che vanta un’affluenza notevole di persone. Il tutto sarà arricchito da spettacoli, performance musicali, cabaret e dai meravigliosi giuochi pirotecnici che abbelliranno i cieli e le rive di Ladispoli. L’appuntamento quindi è per i giorni 05, 06, 07 aprile, preceduti dalla Bi-Settimana Gastronomica, un’iniziativa arrivata ormai all’16° edizione e che ha riscosso un enorme successo. A partire da lunedì 25 Marzo fino a Domenica 7, che coinvolgerà i migliori ristoranti locali, i quali offriranno ottimi menù turistici a prezzo fisso (22,00 €) a base esclusivamente di carciofo. Un’ottima occasione per esaltare il palato e per assaporare tante specialità legate a questo magnifico prodotto