S. Marinella. Un convegno sul 5G e gli effetti sulla salute

378

SANTA MARINELLA – Il Comitato STOP 5G di Santa Marinella ha organizzato un Convegno per sabato 11 luglio 2020 sul tema 5G: Elettromagnetismo ed Elettrosensibilità “Il Progresso tecnologico non deve nuocere alla Salute”.
L’appuntamento è a Santa Marinella presso il Parco Kennedy, Via Pirgus angolo Via Giulio Cesare per le ore 17:30, inizio ore 18, termine previsto 19:30.

Questo è il Programma:
17,30 – 17,55: Accoglienza, presentazioni e introduzione;
18,00: Andrea D’Alessandro “Le basi della consapevolezza”: Tipi di trasferimento dati, La vita wireless (apparecchi di uso comune), Dal 2G al 5G e oltre, Salute e Privacy sono a rischio?
– “Malati invisibili sono tra noi” – Sandro D’Alessandro (Coordinatore STOP 5G S. Marinella);
– “Le Voci”: lettura – testimonianza di una persona affetta da Elettrosensibilità:
18,20: Valerio Carrirolo “Una vita tra le onde”: Le onde EM a livello sanitario ed effetti sulla Salute;
– “Le Voci”: lettura – testimonianza di due persone affette da Elettrosensibilità:
18,40: Maurizio Martucci (Portavoce nazionale dell’Alleanza Italiana STOP 5G)
“5G, la grande minaccia”: Stato della ricerca scientifica, Principio di Precauzione, Stato dei lavori (impianti e antenne), le Ordinanze Stop 5G di oltre 550 Comuni d’Italia. Ulteriori implicazioni della tecnologia 5G;
19,10: Apertura alle domande del pubblico;
19,30: Conclusione e saluti.

Il Comitato invita tutta la Cittadinanza, l’Amministrazione, tutte le forze politiche e le realtà associative a partecipare.