S. Marinella. Inaugurata la nuova palestra della scuola Carducci

SANTA MARINELLA – “Un primo importantissimo risultato è stato raggiunto con l’inaugurazione oggi di questa nuovissima palestra”.  Grande la soddisfazione espressa sabato mattina dal sindaco Pietro Tidei dall’assessore alla pubblica istruzione Stefania Nardangeli, dalla delegata allo Sport Marina Ferullo e dalla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Piazzale della Gioventù Velia Ceccarelli.

Subito la parata della Banda Musicale e il rituale taglio del nastro, la cerimonia è proseguita all’interno dei rinnovati locali della palestra con un’esibizione sportiva dei giovanissimi studenti. È stata poi la volta degli interventi istituzionali degli amministratori presenti. Il primo a prendere la parola è stato il sindaco Tidei che ha subito voluto ricordare in quali condizioni fu trovata la palestra chiusa perché oggetto di infiltrazioni d’acqua e allagamenti e l’intero edificio scolastico Carducci che sulla base di alcune perizie tecniche dell’epoca, si sarebbe dovuto chiudere e dichiarare inagibile: “Invece di arrenderci al cospetto di questo sfacelo ereditato dal passato e da un decennio di immobilismo anche sul fronte dell’edilizia scolastica e pur essendo un comune dissestato ovvero impossibilitato a spendere soldi siamo riusciti con l’impegno di tutti a ottenere ben un milione di euro di finanziamenti. Con questi fondi, grazie alla perseveranza dell’assessore alla pubblica istruzione Stefania Nardangeli e alla dirigente Velia Ceccarelli siano riusciti in poco tempo a restituire alla scuola e all’ intera collettività una palestra realizzata con materiali innovativi, accogliente e funzionale. Tra pochi giorni proseguiremo in questo nostra attività di riqualificazione dei beni pubblici e dell’impiantistica sportiva in particolare con la riapertura del nuovo stadio comunale. Credo che questi primi traguardi raggiunti testimonino che siamo l’amministrazione che dei fatti e non delle parole”.