S. Marinella. Il PD: “Al lavoro per restituire il porto ai cittadini”

SANTA MARINELLA – Dal Partito Democratico di Santa Marinella/Santa Severa riceviamo e pubblichiamo:

“Il Circolo del PD di Santa Marinella/Santa Severa esprime soddisfazione per l’azione che l’Amministrazione Comunale sta portando avanti riguardo al Porticciolo turistico.
Sappiamo tutti, come l’iter di recupero della vecchia darsena sia solo all’inizio. Conosciamo alla perfezione il modo di agire che la Porto Romano ha mostrato in tutti questi anni: accordi prima presi e poi negati, continui ricorsi al Tar e poi al Consiglio di Stato, azioni che nel complesso hanno avuto soltanto lo scopo di allungare il periodo del contenzioso di anni e di farla franca sui propri doveri di gestore.
Nel frattempo la società utilizzava la vecchia darsena a sua totale discrezione, riscuotendo i canoni senza rispettare i patti, mentre le Amministrazioni di centrodestra in carica attuavano azioni debolissime o nulle per contrastare questa situazione e per operare controlli sulla gestione.
Il PD di Santa Marinella/Santa Severa rileva che ora la musica è cambiata, e oltre che condividere l’azione dell’attuale Amministrazione, crede sia necessario esprimere gratitudine verso tutti quelli che in questi venticinque anni si sono sempre battuti affinché il Porto, costruito con i soldi della collettività, fosse realmente a disposizione di essa, e non divenisse proprietà privata.
Ci sembra giusto ricordare inoltre le battaglie portate avanti da consiglieri comunali del centrosinistra, perse davanti ai tribunali amministrativi a causa delle pessime difese da parte delle amministrazioni comunali, alla sciatteria nel seguire la vicenda da parte di chi avrebbe dovuto difendere gli interessi di tutti e invece ignorava di farlo.
Quelle battaglie perdute non sono passate invano.
La convenzione del 2015 (quella che sta inchiodando la Porto Romano alle sue responsabilità), redatta dalla precedente Amministrazione, insieme agli uffici e alla Commissione specifica sul Porto, l’eco di quelle battaglie, lo sdegno di tanti utenti del porto residenti a Santa Marinella e costretti ad abbandonarlo per l’esasperazione, tutto questo ha contribuito a ciò che vediamo ora: un’Amministrazione Comunale che inizia l’iter per riprendersi il porticciolo.
Sarà lunga, ma se la città tutta resterà coesa in quest’obiettivo, crediamo che alla fine il risultato sarà raggiunto”.

Partito Democratico di Santa Marinella/Santa Severa