S. Marinella. Il Comune invita i proprietari delle case con giardino a potare le siepi

SANTA MARINELLA – L’assessore Emanuele Minghella e il consigliere comunale delegato al verde Jacopo Jachini rivolgono un invito a tutti i proprietari di case con giardino, affinché provvedano a potare le siepi che sporgono al di fuori delle loro recinzioni.

“Il problema è più sentito di quanto si possa immaginare perché non solo va a ledere il decoro urbano ma, fatto più rilevante, spesso crea disagi ai pedoni – affermano Minghella e Jachini – Purtroppo lungo i bordi di molte vie di Santa Marinella e Santa Severa risulta crescente il fenomeno di piante o siepi che protendono rami, foglie e fronde verso la sede stradale, i marciapiedi o i percorsi pedonali, invadendoli e creando, conseguentemente ostacolo o limitazione al transito e, talvolta riducendo la visibilità agli utenti della strada nonché la leggibilità della segnaletica. A tale proposito è utile ricordare che le siepi e le piante non devono elevarsi oltre un metro del piano stradale. Non curarsi di potare le fronde spesso impedisce la pulizia stradale da parte degli operatori del servizio di igiene urbana, senza contare che, a volte, foglie e rami finiscono persino con l’ostruire i tombini fognari e di scolo delle acque piovane specialmente in autunno”.

Esistono, a tale proposito, delle norme da rispettare contenute nel Codice della Strada: “I proprietari confinanti hanno l’obbligo di mantenere le siepi in modo da non restringere o danneggiare la strada e di tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale e che nascondono la segnaletica o che ne compromettono comunque la visione”.

“Ne consegue – proseguono Minghella e Jachini – che l’incuria delle siepi e delle piante poste sul fronte di parcheggi pubblici o di uso pubblico, marciapiedi, percorsi pedonali e strade comunali alla fine costituisce una fonte di pericolo per l’incolumità dei cittadini. Siamo sicuri che tutti i cittadini risponderanno positivamente al nostro appello procedendo laddove necessario alle dovute potature. In caso contrario saremmo costretti ad adottare i provvedimenti e le sanzioni del caso se, a seguito di controlli, risulteranno presenti ancora situazioni di potenziale rischio”.

Per i privati cittadini (escluse le ditte vivaistiche e di giardinaggio) è previsto il conferimento dei rifiuti “verdi” opportunamente sistemati in sacchi trasparenti o affastellati nell’apposito cassone scarrabile che stazionerà, congiuntamente ad apposito operatore della ditta appaltatrice dalle ore 8,00 alle ore 12,00
• ogni sabato nella frazione di Santa Severa in Piazza di Gregorio snc, Zona 167(strada parallela S.S. Aurelia)
• tutti giovedì in Santa Marinella, via Delle Colonie, presso il parcheggio delle scuole medie