S. Marinella. I grillini: “Non votate alle Primarie del centrosinistra”

350

SANTA MARINELLA – Il Movimento 5 Stelle di Santa Marinella e Santa Severa invita i propri simpatizzanti a non votare alle primarie della coalizione del centro-sinistra, bollandole come “un apparente modo di aggregazione del consenso democratico ma che in realtà nasconde situazioni e personaggi della solita politica basata sulle amicizie e sugli ‘inciuci’.
“Questo – spiegano i grillini in una nota stampa -vale tanto per questo centro-sinistra che per il centro-destra che non si scompone neanche con le primarie, ben sicuro dei ‘legami stretti’ contratti in questi anni di amministrazione molto insufficiente. La situazione reale, sia dal punto di vista economico che ambientale che del tessuto sociale è sotto gli occhi di tutti. Siamo diventati una città fantasma e questo al di là delle chiacchiere demagogiche e propagandistiche. Il Movimento 5 Stelle si propone come unica reale alternativa per ribaltare questa situazione prima che diventi irreversibile. Siamo un gruppo di cittadini, ciascuno competente nel proprio settore, che si mette a disposizione della cittadinanza tutta, come nuova classe amministratrice al servizio del bene comune. Sicuramente, anche se non siamo politici di professione, non riusciremo a fare di peggio di quanto è stato fatto in questi ultimi decenni”.
“Per questo motivo – concludono dal M5S – non abbiamo bisogno del sistema, oramai obsoleto, delle primarie. Chi vorrà partecipare a questo reale tentativo di cambiamento in prima persona deciderà di votare per noi che è votare per se stessi. Loro li avete visti all’opera noi ancora no. Ci vediamo in consiglio comunale, e sarà un piacere”.