Pusher adolescenti ad Aranova

422

FIUMICINO – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno intensificato i controlli del territorio, con particolare attenzione alla località di Aranova. Tale attività ha portato rispettivamente all’arresto e alla denuncia in stato di libertà di due persone per reati inerenti gli stupefacenti e alla segnalazione amministrativa di un assuntore di sostanze stupefacenti.

In particolare i Carabinieri della Stazione di Torrimpietra hanno effettuato dei controlli nei pressi di una sala giochi di dove era stato notato un “via vai” sospetto da parte di numerosi giovanissimi. Infatti i militari nella serata di ieri hanno sorpreso due 15enni, proprio nel momento in cui stavano effettuando uno scambio. A quel punto i due sono stati bloccati dai carabinieri e a seguito della perquisizione personale sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish e dei soldi necessari per l’acquisto della dose.

Nello specifico il pusher è stato trovato in possesso di denaro contante e di ulteriori 90 grammi di hashish mentre l’acquirente aveva 1,22 grammi della medesima sostanza, acquistata poco prima. Contestualmente i militari hanno proceduto al controllo di un terzo giovane e anche quest’ultimo è stato trovato in possesso di 2,44 grammi di hashish.
Tutta la droga e i soldi, provento dell’illecita attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro.

Al termine dell’attività il giovane pusher è stato arrestato e affidato ai genitori in attesa dell’udienza di convalida mentre il terzo giovane, un 18enne di Ladispoli, è stato denunciato in stato di libertà poiché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura di Roma, quale assuntore di sostanze stupefacenti.