Ladispoli. M5S: “Stop ai botti di Capodanno!”

0
285

LADISPOLI – “Stop ai botti di Capodanno!”. E’l’appello che arriva dal Movimento Cinque Stelle Ladispoli a poche ore dall’arrivo del 2020, con relativi festeggiamenti e immancabili, tradizionali scoppi.

“Il fenomeno dei ‘botti’ di Capodanno – affermano dal Movimento – non è di certo nuovo ai fatti di cronaca, basti pensare alle innumerevoli notizie su feriti e deceduti che si possono ascoltare ad ogni inizio anno. Nel periodo che si concentra in particolare da Natale fino a Capodanno, i cittadini sono costretti a sopportare detonazioni incontrollate che spesso sfociano in veri e propri atti vandalici e che vanno a nuocere ad anziani con apparati uditivi già deboli. Non dobbiamo dimenticare però che tra le ‘vittime’ di questa pratica ci sono anche gli animali domestici che, avendo un apparato uditivo molto più sensibile di quello umano, spesso reagiscono con modi istintivi e incontrollati, come gettarsi nel vuoto, strozzarsi con la catena vista l’impossibilità di scappare, scavalcare recinzioni e altro. È il momento di dire basta, quello che chiediamo è un semplice atto di umanità. ‘La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali’.(Gandhi). Buon 2020 a tutti!”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY