Ladispoli. M5S: “Bike sharing: chi l’ha visto?”

0
192

LADISPOLI – “Che fine ha fatto il bike sharing?”. E’ quanto si chiede il Movimento Cinque Stelle incalzando sull’argomento l’Amministrazione Grando.

“I cittadini di Ladispoli si dovrebbero rivolgere alla nota trasmissione della Rai per avere notizie sull’argomento – affermano dal movimento – Il Grando sindaco ci accusa di non proporre mai ma non è così: nel 2017 abbiamo presentato una mozione sul bike sharing al fine di migliorare la mobilità locale ed avere una città più sostenibile, richiesta approvata dal sindaco e dalla maggioranza ma a tutt’oggi nulla è stato fatto. Abbiamo notizia che il bike sharing a Roma sta avendo un successo impressionante. 30.000 utenti hanno utilizzato il servizio nel primo mese di funzionamento, 40% in più rispetto alle aspettative dell’azienda. Avevamo creduto, ingenuamente che questa amministrazione collaborasse sui temi, che almeno sulla carta erano anche nel loro programma elettorale. Abbiamo costatato col tempo che la nuova Giunta, come la vecchia preferisce favorire pochi fortunati, spesso costruttori, in questo caso un rivenditore di biciclette. Questo privato riceve soldi pubblici per gestire un servizio di bike sharing vetusto e ormai inesistente. Chiediamo all’amministrazione di collaborare ed essere più incisiva sugli incentivi per una mobilità sostenibile che oltre a migliorare la qualità dell’aria della città, migliorerebbe la qualità e la quantità di traffico”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY