Ladispoli. Agevolazioni Tari 2020 per utenze non domestiche

148

LADISPOLI – L’Amministrazione comunale rende noto che, nell’ambito dell’emergenza Covid, la Giunta comunale ha approvato delle agevolazioni inerenti la Tari 2020 per le utenze non domestiche. Più in particolare le misure riguardano:

1 – riduzione della parte variabile della tariffa pari al 100 % commisurata agli effettivi giorni di sospensione dell’attività, dietro presentazione, da parte dell’utente interessato, di apposita istanza di richiesta da presentarsi entro e non oltre il 30 settembre 20200;

2 – riduzione della parte variabile della tariffa alle utenze non domestiche parzialmente sospese (tabella 2, allegato A, Delibera Arera n. 158/2020) e alle utenze la cui attività è stata ridimensionata per calo della domanda (tabella 3, allegato A, Delibera Area n. 158/2020) pur non essendo soggette a sospensione dell’attività per emergenza Covid-19, pari rispettivamente al 40 % e al 25 % della quota variabile della tariffa commisurata al periodo di sospensione temporanea dell’attività, dietro presentazione, da parte dell’utente interessato, di apposita istanza di richiesta da presentarsi entro e non oltre il 30 settembre 2020;

3 – per poter usufruire di tali agevolazioni le utenze non domestiche dovranno essere in regola con il versamento del tributo delle annualità precedenti da autodichiararsi nel modello di cui sopra.

Le richieste di riduzione dovranno essere acquisite al protocollo entro il 30 settembre 2020 a pena d’inammissibilità.

Per maggiori informazioni ufficio tributi@comunediladispoli.it

https://www.comunediladispoli.it/covid-19-agevolazioni-tari-2020-per-utenze-non-domestiche/notizia