La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini regina della 24 Ore del Drago

445

SANTA MARINELLA – Bottino pieno per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini alla 24 Ore del Drago: la formazione presieduta da Stefano Carnesecchi non ha tradito le attese al quinto appuntamento consecutivo con la kermesse organizzata dall’Asd Drago Bike, dopo il secondo posto dello scorso anno e il primo ottenuto nell’edizione 2012.
Quest’anno gli atleti si sono ben distinti per l’ottima preparazione tecnico-atletica conquistando nelle proprie mani l’ambito premio finale del Drago d’Argento. Tanti gli elogi da parte dell’organizzatore Emilio Zanchi e del pubblico presente per la professionalità e l’aver onorato l’appuntamento in cima all’inedita location dei Prati di Stroncone (Terni).
Nello specifico hanno preso parte una trentina di elementi suddivisi tra solitari, team da otto, team da quattro e femminili come prevedeva il regolamento: Marco Ciani Passeri, Emanuele Zena, Giovanni Gatti, Claudio Pellegrini, Lorenzo Borgi, Federico Forti, Massimo Ubaldini e Daniele Tulin facenti parte della Mtb Santa Marinella-WR Compositi-Tonica Sport 1 (al primo posto nella graduatoria dei team da otto con all’attivo 132 giri per complessivi 660 chilometri); Stefano Carnesecchi, Armando Mattacchioni, Massimo Negossi, Ciro Tamorri, Daniele Galletti e Massimiliano Mastracco come Mtb Santa Marinella-WR Compositi-Tonica Sport 2 (all’attivo 565 chilometri e il sesto posto nella generale); Marco Chiavacci (210 chilometri) e Giuseppe Girardi (95 chilometri), primo e secondo tra i solitari over 55; Alessandro Tavella (120 chilometri), Gianluca Piermattei (110 chilometri), Domenico Garofalo (85 chilometri), Alessandro Agnitelli (50 chilometri), Gualtiero Pili (40 chilometri) in evidenza nella 6 ore.
Menzione speciale per il settore femminile con Mariangela Roncacci, Antonella Casale, Elisabetta Dani e Tamara Merolle che hanno siglato una ragguardevole prestazione confermandosi al primo posto della quota rosa con 98 giri e 490 chilometri.
Un fine settimana da incorniciare che ha dato ancora una volta al team soddisfazioni e motivazioni per chiudere in bellezza questa prima parte di stagione e permettere a tutti i componenti del team di ottenere il meglio gara dopo gara come vuole sottolineare il presidente Carnesecchi: “Siamo stati fantastici, abbiamo centrato in pieno il nostro obiettivo con una squadra che ha preparato l’appuntamento nelle migliori condizioni possibili e con atleti competitivi. Un doveroso ringraziamento al partner WR Compositi che ha messo a disposizione tutta la migliore gamma di prodotti per competere ad ottimi livelli in questa manifestazione”.