Iniziata l’opera di bonifica e prevenzione per i pini dei giardini centrali

272

LADISPOLI – “I pini dei giardini centrali sono un patrimonio inestimabile ed insostituibile per la nostra città per cui stiamo mettendo in atto tutte le azioni necessarie per la loro salvaguardia”. Con queste parole il sindaco Crescenzo Paliotta ha annunciato che sono iniziati gli interventi di bonifica e prevenzione dei pini dei giardini centrali.
“Questo spazio, fino agli anni quaranta, era attraversato – ha proseguito Paliotta – dai binari del treno. Al momento dello spostamento della linea ferroviaria sono stati piantumati i pini. Alcune di queste piante, nel tratto che va da piazza Rossellini a via Trieste, sono state attaccate da un tarlo il tomicus minor, che le ha fatte seccare. Poiché potrebbe esserci sia il rischio di cedimenti improvvisi che di contagiare gli altri pini saremo costretti ad abbatterne 5. Un intervento doloroso ma necessario per salvare le altre piante sulle quali verrà effettuata una massiccia opera di prevenzione e di cura. Stiamo anche predisponendo un progetto – ha concluso Paliotta – che riguarda tutta l’area dei giardini centrali dove al posto delle alberature che saranno abbattute, saranno piantumate altre piante, così come fu fatto a suo tempo anche in viale Italia”.