Il Ministro Lamorgese ospite delle Sere d’estate al castello di S. Severa

131

SANTA MARINELLA – “Orgoglioso di poter ospitare un’illustre rappresentante del Governo che noi consideriamo il nostro Governo”. Sono le parole con le quali lunedì sera il vicesindaco di Santa Marinella Andrea Bianchi ha accolto sul palco del castello di Santa Severa il Ministro dell’Interno, dottoressa Luciana Lamorgese. La serata che ha offerto molti spunti di riflessione sull’attuale fase storica che sta attraversando l’Italia e l’Europa si è svolta in una location suggestiva, che per l’occasione è stata blindata dalla presenza massiccia delle forze dell’ordine. La titolare di uno dei dicasteri più impegnativi nella gestione di vicende quali l’emergenza Covid e quella dell’arrivo dei migranti sul territorio italiano ha accolto l’invito dei responsabili di Caffeina Group che quest’anno ha organizzato la rassegna Sere d’Estate all’interno del Castello di Santa Severa ed ha concesso al direttore del quotidiano l’Avvenire, Marco Tarquinio, una lunga intervista durante la quale sono stati affrontati tutti i più scottanti temi di attualità del momento. Il ministro Lamorgese non si è sottratta ad alcuna domanda rispondendo sempre con estrema chiarezza. Veramente numeroso il pubblico, attento e partecipe, che ha più volte voluto dimostrare il suo apprezzamento per l’operato dell’esponente governativo con degli applausi.
Grande anche la soddisfazione del sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei, momentaneamente assente per precedenti impegni: “Come giustamente espresso dal vicesindaco Bianchi siamo stati veramente onorati che il ministro dell’interno Lamorgese abbia scelto Santa Severa per uno dei rari incontri pubblici e per una interessantissima intervista che ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, la sua grande autorevolezza, competenza e professionalità. Colgo l’occasione per ringraziare personalmente il ministro Lamorgese e per congratularmi con tutte le forze dell’ordine che hanno permesso la perfetta riuscita di una serata che oserei definire storica per la nostra città sempre più meta di molti personaggi illustri del mondo della politica, della cultura e del giornalismo e che stanno animando, con appuntamenti di alto livello queste serate estive. Tutto ciò conferma l’importante ruolo del Castello di Santa Severa, tornato ad essere dopo la riapertura e la valorizzazione di tutti gli spazi da parte della giunta Regionale del Presidente Nicola Zingaretti, un vero polo di attrazione culturale e politica del litorale di Roma”.