Fiumicino. “Situazione insostenibile in via Tre Denari”

494

FIUMICINO- Il Comitato Rifiuti Zero Fiumicino chiede un intervento al Sindaco Montino e dei Consiglieri regionali per mettere fine all’enorme disagio arrecato ai Residenti di Via Tre Denari a Maccarese.
“Da circa 19 mesi – riferisce il Presidente del Comitato – l’impianto di compostaggio di Maccarese viene utilizzato per il trasferimento dei rifiuti organici di Roma agli impianti del Nord, grazie ad alcuni Atti di determina della Provincia di Roma. Di conseguenza, il centro abitato di Maccarese è quotidianamente attraversato da circa 50-60 TIR, fino a 44 tonnellate di stazza; fatto che comporta i seguenti effetti negativi: l’aumento del traffico anche di Maccarese Stazione, delle strade locali – non attrezzate per tali volumi e dotate di marciapiede da un solo lato- con conseguenti rischi per la circolazione di pedoni e ciclisti; un aumento esponenziale dell’inquinamento locale poiché i TIR passano di continuo anche a 5mt dalle abitazioni sin dalla mattina presto; lo sversamento di rifiuti e percolato sulle strade per effetto di mezzi non idonei; l’aumento dell’inquinamento acustico per tutto l’arco della giornata; il cattivo odore derivante dallo sversamento su strada del percolato e dalle attività operative dell’impianto relative al trasferimento dei rifiuti”.
A questo punto il Comitato si chiede: “Qualcuno finalmente interverrà con soluzioni condivise?”