Cerveteri, discussa mozione sulla sicurezza

419

CERVETERI – discussa nel Consiglio comunale del 5 maggio una mozione sulla sicurezza presentata dal consigliere Salvatore Orsomando. Lo stesso Orsomando nei giorni scorsi era stato il destinatario insieme al Sindaco Alessio Pascucci di una lettera denuncia a firma del Comitato di zona di Borgo San Martino, relativa al consistente aumento di furti nelle abitazioni del comprensorio. Annunciate dal Sindaco durante il dibbattito alcune iniziative volte a frenare o comunque a scoraggiare i malviventi che stanno mettendo a soqquadro l’intero comprensorio. Nell’immediato si tratterà dell’istituzione di una stazione mobile dei Carabinieri che a giorni alterni sarà presente nelle frazioni, dell’istituzione del vigile di quartiere e quanto primo di alcuni accorgimenti tipo l’istallazione di telecamere in alcuni punti strategici della viabilità. Sarà richiesta, inoltre, la convocazione del Comitato Provinciale della Sicurezza affinché vengano attivate ulteriori iniziative e messo a disposizione un numero più consistente di risorse umane per la sorveglianza e monitoraggio del territorio. La mozione è stata votata all’unanimità dai presenti che si sono impegnati ognuno per il proprio gruppo politico di appartenenza a farsi promotori presso le Istituzioni superiori affinché venga attivato tutto, quanto possibile, per ridare sicurezza e tranquillità ai cittadini.