Cerveteri. Successo per la raccolta di generi di prima necessità

CERVETERI – “Una giornata in cui protagonisti sono stati la solidarietà, il volontariato e i tanti cittadini di Cerveteri che davvero con una generosità immensa ci hanno permesso di continuare a non lasciare indietro nessuno”. Questo il commento del Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci a seguito della maxi raccolta di generi di prima necessità tenutasi sabato 27 marzo davanti il Supermercato Carrefour e il Maury’s di Cerveteri.

Un’iniziativa che ha visto coinvolte diverse realtà, i Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, gli atleti e le atlete della G.S. Cerveteri Runner, magistralmente guidati da Loredana Ricci che ha saputo coinvolgere attivamente gli sportivi da lei allenati e una rappresentanza del Gruppo Scout Ladispoli 2.

“Come noto sin dall’inizio della pandemia che purtroppo ha causato gravi conseguenze economiche ed occupazionali in tantissime famiglie, tra le tante, una delle attività principali del Gruppo Comunale di Protezione Civile della nostra città è stata quella di garantire un sostegno tangibile a chi si è trovato in maggiore difficoltà, attraverso la consegna a casa, in maniera continua ed importante, di un pacco di generi alimentari di prima necessità – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – con la raccolta di sabato, oltre ad avere prodotti necessari a coprire le richieste che ci sono giunte nei giorni scorsi, siamo riusciti anche a raccogliere un numero importante di Uova di Pasqua, che così come fatto lo scorso anno, consegneremo ai bambini e alle bambine delle famiglie in maggiore difficoltà. Un piccolo gesto, per donare a più bimbi possibili, un sorriso in queste festività purtroppo ancora molto difficili”.

“Con l’occasione, ci tengo a fare a nome dell’Amministrazione comunale di Cerveteri tutta, alcuni ringraziamenti – prosegue il Sindaco di Cerveteri Pascucci – ai ragazzi, ragazze, uomini e Donne della Protezione Civile, infaticabili, encomiabili, coordinati da Renato Bisegni, a Loredana Ricci e a tutti gli atleti della Cerveteri Runner, che ancora una volta hanno dimostrato di essere non solo un’eccellenza nel campo dello sport e dell’atletica, ma anche nella solidarietà e alle ragazze del Gruppo Scout Ladispoli 2, anche in questa occasione intervenute garantendo presenza, sostegno e un lavoro davvero prezioso ai fini della raccolta. Grazie davvero di cuore”.

“Menzione speciale – conclude il Sindaco Pascucci – è per tutti i cittadini, ancora una volta dimostratisi sensibili e generosi, e per i due supermercati che hanno ospitato l’iniziativa, dai due Direttori Nello e Mario fino a tutto il personale, mettendo i nostri volontari nelle migliori condizioni possibili per fare una eccellente raccolta. A tutti loro, i miei più sinceri e vivi ringraziamenti”.