Cerveteri. Estate di fuoco per la Protezione Civile comunale: spenti e bonificati 71incendi

CERVETERI – “Questa estate appena trascorsa il Gruppo Comunale di Protezione Civile ha svolto un lavoro immenso sul fronte incendi nel territorio: sono stati infatti ben 71 gli interventi a cui sono stati chiamati i Volontari guidati dal Responsabile Renato Bisegni. Un dispendio di uomini e mezzi davvero imponente, che conferma quanto la nostra Protezione Civile sia preparata, formata e organizzata, rappresentando una vera e propria sicurezza per il territorio e per i cittadini”.

A dichiararlo è Elena Gubetti, Sindaco di Cerveteri, nel commentare il rapporto sugli interventi AIB tracciati e presentati in data odierna dal Responsabile del Servizio.

A partire dai primi giorni di giugno fino al maxi-incendio che nel weekend appena trascorso ha impegnato la Protezione Civile comunale fino a tarda notte presso la Pineta di Ceri, il totale degli interventi è di 71 – ha detto il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – nel dettaglio sono stati 18 a giugno, 25 a luglio, 21 ad agosto e 7 nel mese di settembre. Chiaramente, questo dato è riferito solamente a quegli incendi di maggiore entità, quelli che hanno coinvolto un maggior numero di componenti del gruppo e che hanno richiesto un lavoro più consistente. Sono stati infatti altrettanti gli interventi per piccoli focolai o di minor impatto, sui quali prontamente la Protezione Civile è comunque intervenuta”.

“Chiaramente, i complimenti che rivolgo a tutti i Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri, ci tengo ad estenderli di vero cuore ai Vigili del Fuoco della nostra città, alla Polizia Locale e ai Carabinieri di Cerveteri e Campo di Mare, i quali non hanno mai fatto mancare il proprio sostegno ai Volontari”, ha proseguito il Sindaco Gubetti.

“Il lavoro della Protezione Civile comunale è continuo, incessante, capillare – conclude il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – non c’è stagione dell’anno in cui non siano impegnati nel territorio. Rappresentano una risorsa importantissima per Cerveteri e per tutti i cittadini. A tutti loro, per la passione, la disponibilità, la competenza, la preparazione e l’amore per la città che sempre dimostrano, i miei più vivi e sentiti ringraziamenti”.