Cerveteri. Da Piazza Risorgimento il PD lancia la candidatura di Linda Ferretti

CERVETERI – Successo venerdì scorso in Piazza Risorgimento per l’iniziativa promossa dal Partito Democratico che ha visto come ospite d’eccezione, Marianna Madia, già Ministro della Pubblica Amministrazione nei Governi Renzi e Gentiloni e candidata alla Camera dei Deputati nel collegio Lazio P01.

Presenti all’evento anche le candidate e i candidati alla Camera e al Senato nei collegi del territorio: Linda Ferretti, Vicepresidente del Consiglio comunale di Cerveteri e candidata alla Camera dei Deputati nel Collegio Lazio U01, e Alessandro Mazzoli, già deputato e presidente della Provincia di Viterbo, candidato al Senato nel Collegio U01.

A dare il benvenuto alle candidate e ai candidati del Partito Democratico, sostenendo in particolare la candidatura di Linda Ferretti, il Sindaco di Cerveteri, Elena Gubetti, e i due consiglieri regionali del Partito Democratico: Michela Califano e Emiliano Minnucci.

“Linda, stimata e apprezzata commercialista e consulente del lavoro, è conosciuta in città anche per il suo impegno politico che l’aveva portata recentemente ad ottenere due importanti riconoscimenti come la Vicepresidenza del Consiglio Comunale e il ruolo di Capogruppo del PD – afferma Giuseppe Zito Segretario del Circolo PD “David Sassoli” di Cerveteri – Poi è arrivata la candidatura alla Camera dei Deputati che il Partito Democratico Regionale ha voluto assegnare a Cerveteri per il grande lavoro svolto dal Circolo locale in questi ultimi mesi. Candidatura, quella di Linda Ferretti, importantissima per questo territorio che storicamente non riesce ad essere adeguatamente rappresentato nelle istituzioni superiori e che per la prima volta si trova nelle condizioni di esprimere una sua rappresentante alla Camera dei Deputati. A dimostrazione di ciò l’intervento fuori scaletta di Alessio Pascucci, Consigliere di Città Metropolitana e già Sindaco di Cerveteri, che con la sua energia ha lanciato un appello al voto per il PD e per Linda Ferretti. Ricordiamo che per votare Linda Ferretti alle elezioni politiche di domenica 25 settembre è sufficiente barrare il simbolo del Partito Democratico sulla scheda dedicata alla Camera dei Deputati”.