Cerveteri. COVID-19: parte la sanificazione delle strade

406

CERVETERI – “Nell’ambito delle attività preventive messe in piedi dall’Amministrazione comunale di Cerveteri in questa fase di emergenza sanitaria del COVID-19, a partire da lunedì 16 marzo è stato predisposto un potenziamento del servizio di pulizia delle strade e un’attività di sanificazione dell’intera rete viaria cittadina”. Ad annunciarlo è Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri.

Verrà utilizzata una sostanza disinfettante non nociva per le persone e gli animali, quindi mi sento di rassicurare tutti sul corretto svolgimento delle attività di sanificazione – ha aggiunto l’Assessora Gubetti – il nuovo DPCM in vigore da questa mattina modificherà però inevitabilmente alcuni aspetti del servizio di igiene urbana. In particolare, il servizio dell’Isola Ecologica di Via Settevene Palo Nuova, che verrà chiusa. Confermati e a pieno regime, il servizio porta a porta, le isole ecologiche mobili, il conferimento degli sfalci verdi e potature a Valcanneto e Campo di Mare e il servizio di ritiro a domicilio di rifiuti ingombranti. Nell’utilizzo di tutte le isole ecologiche mobili, ovviamente, vige sempre l’obbligo del mantenimento delle distanze interpersonali di almeno un metro l’uno dall’altro”.

“Stiamo vivendo un periodo difficilissimo, un’emergenza sanitaria a livello mondiale – ha concluso l’Assessora Elena Gubetti – anche questi piccoli e quotidiani aspetti era inevitabile che avrebbero subito degli accorgimenti. Sono certa, che se tutti faremo la nostra parte, ne usciremo”.