Bracciano. Tondinelli: “State a casa, maggiori controlli di Vigili e Carabinieri”

304

BRACCIANO – Un altro caso possibile di Coronavirus a Bracciano. La notizia è stata comunicata nella mattinata di oggi 14 marzo 2020 al Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli. Le conferme arriveranno nelle prossime ore.
Tondinelli ha cura di aggiornare costantemente i cittadini sulla situazione contagi Covid19 anche attraverso la pagina Facebook del Comune di Bracciano, tramite video messaggi. Quello di oggi, come anticipato, comunica un possibile nuovo caso: “Cari concittadini – ha detto il Sindaco Tondinelli – pochi minuti fa la Asl Rm4 mi ha comunicato che a Bracciano abbiamo un altro caso probabile. Sono state attivate tutte le procedure e pertanto raccomando tutti a mantenere la calma. Questa mattina ho fatto un altro giro per il territorio e purtroppo ho constatato che c’è troppa gente in giro. Ho chiesto ai vigili urbani e carabinieri un maggior controllo al fine di sanzionare e denunciare chi infrange le regole. Lo ripetiamo, bisogna uscire solo se strettamente necessario. Dobbiamo attenerci alle regole. Forza Bracciano, insieme ce la faremo”