Bracciano, il Sindaco Tondinelli al consigliere M5S Tellaroli: “La smetta con il terrorsimo mediatico: casse del Comune in ottima salute”

145

BRACCIANO – Il Sindaco Tondinelli sulla nota di Tellaroli: “Spiace per il consigliere Cinque Stelle, le casse del Comune godono di ottima salute

Il consigliere di opposizione Marco Tellaroli è tornato a dare i numeri mettendosi in contraddizione con il documento del Revisore dei Conti sul rendiconto del 2019 in cui si registra non soltanto un 50 per cento circa di introiti in più nelle casse comunali rispetto al 2018 ma anche il saldo di tesoreria in attivo di oltre circa 1 milione e 600 mila euro. È dal 2016 che continua a rendersi ridicolo dicendo che andremo in dissesto ma ormai, anno dopo anno, lo smentiscono i numeri e i documenti contabili del Comune. Negli anni passati, il consigliere dei Cinque Stelle ha addirittura messo in discussione la Corte dei Conti perseverando in un’azione sciocca che ci fa soltanto sorridere ma a cui dobbiamo forzatamente rispondere perché non vogliamo passino messaggi assurdi e sbagliati ai cittadini che per troppi anni hanno dovuto subire una gestione scellerata e irresponsabile dei soldi pubblici.

Basta fare un ragionamento che vale per tutte le menzogne dette che ledono l’immagine del Comune: se la Corte dei Conti avesse trovato problemi di cassa o rilevato rischi avrebbe già dichiarato il dissesto ma questo non è successo e non succederà. Ci dispiace per il consigliere Tellaroli ormai rimasto solo con un paio di personaggi in cerca d’autore al seguito. Dicesse la verità: gli da fastidio che abbiamo risanato le casse del Comune, gli da fastidio che non abbiamo dovuto accendere nessun nuovo mutuo rispetto agli oltre 120 mutui accesi in passato, gli da fastidio che i soldi che abbiamo utilizzato sono residui dei mutui accesi dalle precedenti amministrazioni, mutui di cui i cittadini già pagavano le rate.

Gli da fastidio che siamo riusciti a non indebitare nessuno anzi abbiamo ridotto il debito pro capite dei cittadini di Bracciano. Gli da fastidio che non ricorriamo alle anticipazioni di cassa, gli da fastidio che non abbiamo alzato le tasse dei cittadini di Bracciano anzi, le abbiamo abbassate. La verità è che abbiamo recuperato di più di quanto previsto dal piano di riequilibrio e che adesso le casse dell’Ente sono sane e godono di ottima salute. Noi alle parole alleghiamo i fatti ed è per questo che mettiamo a disposizione il documento contabile dei Revisori dei Conti del Comune di Bracciano. Non ci sorprende il fatto che il partito che rappresenta sia ormai quasi completamente svanito e abbia perso ogni sorta di credibilità. Capiamo che quando si arriva al capolinea è molto difficile scendere ma invitiamo Tellaroli a smetterla di fare terrorismo mediatico e mettersi davvero a ricoprire il suo ruolo di attenta opposizione. Così sta solo dimostrando di non conoscere la macchina amministrativa e rischia di perdere anche gli ultimi due supporters delle cause perse rimasti”. Così in una nota il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli