Bracciano. 194.000 euro per l’assistenza agli alunni svantaggiati e ai disabili

0
371

BRACCIANO – Ragazzi svantaggiati in età evolutiva e disabili: il Comune di Bracciano ribadisce il suo impegno a sostegno delle persone in difficoltà e bisognose di aiuto e assistenza.

Nell’ambito dei servizi, degli interventi e delle prestazioni sociali di sua competenza, l’Amministrazione di Bracciano rende noto di aver impegnato la somma complessiva di 131.555,82 euro per garantire l’espletamento del servizio comunale di assistenza educativa in ambito scolastico ai soggetti svantaggiati in età evolutiva, somma riferita all’intera annualità 2020, cioè al periodo 1/1/2020 – 31/12/2020.

Il Comune di Bracciano ha inoltre impegnato la somma complessiva di 63.671,97 euro per assicurare le prestazioni relative al servizio comunale di trasporto ed accompagnamento delle persone disabili. La somma impegnata si riferisce all’intera annualità 2020, cioè al periodo 1/1/2020 – 31/12/2020.

“Attraverso l’assistenza fornita dai propri servizi sociali – si legge in una nota del Comune – sempre attenti alle esigenze della comunità, delle famiglie e dei cittadini, il Comune di Bracciano non svolge soltanto il proprio compito istituzionale della pubblica amministrazione, ma esprime ed interpreta i valori comuni sui quali si fonda la vita dell’intera comunità: la giustizia sociale, il rispetto delle diversità e dei diritti, la solidarietà e la responsabilità collettiva, l’uguaglianza e la dignità di tutte le persone”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY