Blasi (M5S): “Oltre 400.000 euro per la scuola nella Provincia di Viterbo”

11

VITERBO – “Oltre 7 milioni e mezzo di euro per le scuole del Lazio e più di 400mila per la sola provincia di Viterbo, sono numeri importanti e rappresentano fondi stanziati dal Governo con soli due provvedimenti nel giro di poche settimane. A questi si aggiungono poi gli oltre 4 milioni di euro per gli interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico degli edifici scolastici destinati alla nostra provincia a inizio ottobre”.

Così Silvia Blasi, consigliere regionale del Movimento 5 stelle che puntualizza: “Attendiamo ancora di avere dalla Regione Lazio la mappatura dei fabbisogni delle scuole del Lazio che, da noi sollecitata il 14 maggio scorso nell’ambito del Consiglio regionale straordinario sull’emergenza covid19, ancora non risulta essere pervenuta. La Regione farebbe bene ad attivarsi invece di fare a scaricabarile col Governo centrale lavandosene le mani”.

Conclude Silvia Blasi: “Chiederemo di nuovo conto delle misure e delle azioni intraprese dalla Regione Lazio, forti dei numeri degli investimenti senza precedenti sulla scuola fatti finora dal Governo nazionale. In questi giorni, nell’ambito delle audizioni sulla ‘tutela del diritto allo studio per i minori durante la pandemia’, che si terranno in Commissione Diritto allo Studio, torneremo a sollecitare l’Assessore regionale alla Scuola, Di Berardino, e tutti i soggetti competenti. Investire nella scuola significa investire sui nostri figli e sui cittadini di domani, a maggior ragione in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo oggi”.