Avviato l’iter per la rotatoria su via Aurelia presso lo svincolo A12

SANTA MARINELLA – Il Comune di Santa Marinella punta a rendere sempre più sicure le strade del territorio. Negli ultimi giorni si è conclusa con esito positivo una riunione presso la sede comunale a cui hanno preso parte il sindaco Pietro Tidei, la consigliera delegata alla viabilità Patrizia Befani, il capogruppo di maggioranza Andrea Amanati, Anas, Aspi, il comando di polizia locale, il comando dei carabinieri di Santa Marinella, la polizia stradale di Civitavecchia, l’ufficio tecnico, l’ufficio manutentivo e l’ufficio urbanistico.

Sul tavolo, l’importante richiesta da parte dell’amministrazione di realizzare una rotatoria per la pubblica sicurezza lungo la statale Aurelia in prossimità del casello autostradale Civitavecchia Sud, non essendo possibile realizzarla dinnanzi l’ingresso del centro commerciale.

E’ stata un’importante occasione – spiega il primo cittadino – in quanto abbiamo potuto avviare l’iter con Autostrade per l’Italia per la realizzazione di una rotatoria in uno dei punti al momento più pericolosi per la sicurezza stradale. Con il nuovo progetto, la viabilità potrà subire i cambiamenti desiderati rendendo il flusso del traffico più scorrevole e controllato, puntando a ciò che più sta a cuore alla nostra amministrazione, ovvero poter ridurre al minimo il rischio di sinistri stradali. Nel frattempo Anas ha comunicato che provvederà a ridurre i limiti di velocità in prossimità del tratto interessato, rafforzando i cordoli all’uscita e all’ingresso del supermercato per rendere ancora più sicura la guida degli automobilisti”.