Civitavecchia. Buoni spesa sociali, ultimi giorni per fare domanda

0
422

CIVITAVECCHIA – C’è tempo fino al 2 dicembre 2019 per presentare l’istanza di partecipazione per l’assegnazione di buoni spesa sociali. Lo ricorda l’assessore ai Servizi sociali, Alessandra Riccetti. Le domande vanno presentate al Protocollo Generale dell’Ente dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 12,00, il martedì e il giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,30, utilizzando il facsimile di domanda da ritirarsi presso l’Ufficio U.R.P. in P.zza P. Guglielmotti n. 7 o scaricabile dal sito istituzionale www.comune.civitavecchia.rm.it dove gli interessati potranno anche ricevere tutte le informazioni del caso.

Il contributo è previsto nella misura massima di € 100,00 per nucleo familiare e sarà erogato sotto forma di buoni spesa da utilizzare presso gli esercizi commerciali convenzionati. Per avere l’accesso al beneficio i richiedenti devono essere in disagio socio-economico, oppure in condizione di incapacità totale o parziale di provvedere alle proprie necessità primarie per inabilità di ordine fisico e/o psichico, oppure in difficoltà di inserimento nella vita sociale attiva e nel mercato del lavoro, oppure essere sottoposti a provvedimento dell’Autorità Giudiziaria che rende necessari interventi socio-assistenziali. È ammessa un’unica istanza per ciascun nucleo familiare. Potranno presentare richiesta coloro che presentino un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad € 6.000,00.

Afferma l’Assessore Riccetti: “Una istituzione non può consentire che nessuno sia lasciato indietro. Sappiamo che attraversiamo un periodo di grave crisi sociale e proprio per questo ci teniamo a che l’opportunità fornita dal bando di assegnazione dei buoni spesa sia raccolta dove possibile, per sostenere le famiglie in difficoltà, sia pure con un contributo limitato. L’appello è quindi quello di partecipare, diffondendo a più persone possibili la consapevolezza che c’è un contributo a disposizione dei civitavecchiesi che stanno passando un periodo sfortunato”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY