Bando dell’Unione Italiana Ciechi per posti da servizio civile

CIVITAVECCHIA – In attuazione di quanto disposto con “avviso” del 6 marzo 2012, l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile ha autorizzato l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti a recuperare 43 posti resisi disponibili a seguito di rinuncia da parte di altrettanti volontari intervenuta successivamente alle prove selettive e prima della data di avvio dei progetti.
I posti si riferiscono ai seguenti progetti:

“L’etica del Servizio – Consiglio Regionale Lazio”: Posti disponibili n. 2 – sede di attuazione progetto: Roma via Collalto Sabino n. 14.

“L’etica del Servizio – Consiglio Regionale Lazio”: Posti disponibili n. 1 – sede di attuazione progetto: Civitavecchia via Antigono Frangipane n. 6.

Le domande, redatte in carta semplice secondo il modello “allegato 2 e 3” al bando, dovranno essere presentate dagli interessati entro le ore 14,00 del 23 luglio 2012, direttamente alla Struttura titolare del progetto. Si ricorda che possono partecipare alla selezione giovani di ambo i sessi di età compresa tra i 18 e i 28 anni. Il servizio avrà la durata di 12 mesi ed una retribuzione di € 433,80 mensili. Il periodo prestato come volontario di servizio civile è riconosciuto, a domanda, nelle forme e con le modalità previste dall’art. 4, comma 2 del D.L. 29 novembre 2008 n. 185, ai fini previdenziali.