Avenali: “Una svolta storica la pedonalizzazione dei Fori imperiali”

410

ROMA – “Sono orgogliosa di poter dire che siamo ad una svolta storica: ieri sera la delibera per la ciclo-pedonalizzazione dei Fori Imperiali, che mi vede come prima firmataria, è stata approvata dal consiglio comunale di Roma Capitale. Una giornata memorabile, un obiettivo importantissimo raggiunto grazie alla volontà dei cittadini, che con 6400 firme hanno sostenuto, insieme a tante associazioni, la delibera promossa da Legambiente che da sempre si batte per questo.
Una decisione, quella del Consiglio Comunale, che impegna il Sindaco e la Giunta a realizzare entro un anno la pedonalizzazione completa di Via dei Fori Imperiali, attraverso l’istituzione di un tavolo di consultazione con le categorie, le associazioni e tutti i soggetti interessati, e che credo sia un importante spinta all’azione del Sindaco che adesso può e deve puntare al raggiungimento dell’obiettivo nel minor tempo possibile.
Infatti i pareri tecnici richiesti sono tutti positivi, c’è molta attesa da parte dei cittadini e lo dimostra l’enorme partecipazione che c’è ogni volta che Via dei Fori imperiali viene chiusa al traffico, e i provvedimenti parziali adottati fin’ora hanno consentito la riduzione del 70% del traffico in Via dei Fori Imperiali, e dal 10% al 50% in via Merulana e Via Labicana. L’atto arrivato ieri dal Consiglio Comunale di Roma, per il quale ringrazio tutti i consiglieri che hanno votato a favore, ha finalmente sancito che il Colosseo non può più essere uno spartitraffico, ma deve essere il centro dell’area archeologica più grande e bella del mondo. La pedonalizzazione di Via dei Fori Imperiali è un provvedimento che parla alla città di Roma e al mondo intero, e da oggi non ci può essere più nessun ostacolo o ripensamento al suo raggiungimento.” Così in una nota Cristiana Avenali, consigliera regionale e componente della Commissione Ambiente e Mobilità