A Sud riceve il Premio “Lo straniero” 2014

251

Nella splendida cornice del borgo medievale di Santarcangelo di Romagna, nell’ambito della 44° edizione del Festival Internazionale dei Teatri in Piazza, si è tenuta domenica 13 luglio la cerimonia di consegna del Premio Lo Straniero 2014.
Per le associazioni, il premio è stato assegnato all’Associazione A Sud per il “decennale impegno civile e politico che ha il merito di unire riflessione teorica e lavoro concreto sui territori“.
“E’ un onore e un piacere per la nostra associazione ricevere questo importante premio – hanno commentato i suoi rappresentanti – denso di storia e per noi particolarmente significativo. E’ un riconoscimento importante per il lavoro che da oltre 10 anni A Sud porta avanti attraverso attività di informazione, formazione, ricerca, analisi, scrittura e divulgazione, mai slegate da, anzi fondate su, un’attività di accompagnamento territoriale a sostegno delle comunità in lotta contro impianti ed attività contaminanti, per la giustizia ambientale, l’autodeterminazione, i diritti e la salute. Ringraziamo di cuore la giuria e Goffredo Fofi al quale ci lega un sentimento di profonda stima ed affetto per aver voluto dare questo riconoscimento alla nostra associazione, associazione alla base della quale c’è un progetto di vita collettivo fondato sul voler mettere le proprie competenze ed energie e il proprio entusiasmo a servizio di una causa comune che ne è il vero motore”.