“Roba da terzo mondo”

0
150

CIVITAVECCHIA – Spettabile Redazione,
la nostra Associazione ritorna ancora una volta per denunciare i comportamenti assunti dall’Amministrazione Cozzolino nei confronti dell’ambiente e della qualità della vita nella nostra Città.
Dopo aver riqualificato in prima persona la zona di Largo Marco Galli, l’Amministrazione Tidei, pardon il venditore di fumo politico di Tidei e quella degli Assessori ai Lavori Pubblici, Ambiente e Urbanistica, furono interessati per apportare un’ulteriore riqualificazione nella zona di Largo Marco Galli ed intorno all’Ospedale S. Paolo.
Siamo giunti al 1 giugno 2017 e, dette zone, sono da terzo mondo. Con l’Amministrazione Cozzolino siamo al gnente assoluto, il buon lavoro effettuato per la marina e viale Garibaldi dall’Amministrazione Moscherini sta andando in malora per mancanza di manutenzione ed interventi. Dall’uscita del Porto alla Stazione F.S fino alla zona del San Paolo, siamo la vergogna d’Europa in quanto una città di incapaci di gestire l’ordinario ed hanno la pretesa di andare a gestire il Porto che dal 1994 ad oggi è un fiore all’occhiello per la città.
Quando un Sindaco firma le ordinanze sindacali per lo sfalcio dei terreni privati e nessuno lo prende in considerazione, è, a nostro avviso, un Sindaco incapace di amministrare.

Roberto Scarmigliati – Responsabile Ambiente associazione “Civitavecchia al Centro”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY