“Qualche idea per migliorare l’area davanti al San Paolo”

0
137

CIVITAVECCHIA – Nell’esprimere la mia soddisfazione sull’esito positivo del ricorso a favore dei cittadini di Civitavecchia che tornano cosi ad appropriarsi di un loro diritto, ricordo che il primo ad interessarsi del problema ed a presentare l’esposto, è stato il sottoscritto; Esposto con i giusti presupposti alla luce delle decisioni del TAR Lazio.
Ciò detto ora dobbiamo guardare al futuro ed a mio modesto parere sull’area è giunta l’ora di realizzare il tanto agognato parco verde che sarebbe certamente un polmone verde al servizio dei degenti del vicino Ospedale San Paolo. Ecco l’ENEL potrebbe essere coinvolto da subito per realizzare la piantumazione degli alberi; sarebbe anche una cosa molto simpatica rilanciare l’idea di qualche anno dell’Architetto Alfiero Antonini, allora consigliere comunale, e cioè far piantare ed adottare un albero per ogni bambino che nasce a Civitavecchia da parte dei genitori. Infine per segnalare che è necessario allargare il parcheggio dell’ospedale di almeno 500 mq su quest’area, perchè sopratutto la mattina, quando molte persone si recano al San Paolo o per terapia o per analisi ecc, si trovano costretti a parcheggiare l’auto lontano dall’ingresso ed appunto il terreno di cui trattiamo sarebbe idoneo.

Pasquale Marino – ex consigliere comunale Forza Italia

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY