“Ladispoli, tanti auguri per i tuoi 131 anni”

0
155

LADISPOLI – Mercoledì 30 maggio 1888, presso il notaio Girolamo Buttaoni di Roma, viene stipulato l’atto di “vendita di terreni” fra il Principe Ladislao Odescalchi, proprietario della Tenuta di Palo, e la Ditta dell’Ingegnere e costruttore romano Vittorio Cantoni. Il documento, corredato di piantina, di fatto sancisce la nascita di Ladispoli, in quel momento concepita come “Stazione Balneare”, destinata ad un turismo altolocato. Da quel giorno, dopo molte mutazioni sociali, economiche e territoriali, sono ormai trascorsi 131 anni all’insegna di uno sviluppo che ha avuto il suo traguardo nel raggiungimento della dimensione odierna, costituita come una città a misura d’uomo. Un obiettivo di livello ottimale ottenuto nel tempo grazie al contributo di tanti. Buon Compleanno Ladispoli.

Marco Di Marzio

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY