“La cultura dell’ignoranza”

0
311

CIVITAVECCHIA – Stamattina qualcuno mi ha detto: “vieni oggi pomeriggio alle 16.30 che si inaugura la mostra delle calcografie del Calamatta?”. “Con infinito piacere!” rispondo. Mia domanda successiva: “dove?”, risposta “Comune, aula Calamatta giustamente!” Giustamente un corno, non posso venire… io con la mia carrozzina non siamo ben accetti! Ma insomma non sarebbe ora di finirla di discriminare i disabili in questo modo? Chi sono questi geni che hanno organizzato una mostra dove non arriva l’ascensore? Dove una persona con ridotta mobilità non può partecipare? Si pensa forse che i disabili siano esseri inferiori votati all’ignoranza ed alla mancanza di cultura? Certo con questi comportamenti è questo il messaggio che passa!!! La cultura dell’agibilità non fa parte di questo contesto, l’ignoranza dell’agibilità regna sovrana ed impera.
Quanti altri come me, oppure con una temporanea invalidità o solo con qualche anno in più sulle spalle che gli proibisce la scalata dell’Aula Calamatta si sente tagliato fuori da un così importante momento della nostra storia e della storia in genere? Propongo: ci portate in braccio magari sulla “seggioletta del papa”? Siamo in molti ma forse non ve ne siete accorti o, peggio ancora, non ve ne frega nulla…

Lettera firmata

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY