“In memoria di Pietro Conte”

0
288

LADISPOLI – Oggi 10 luglio, si è svolta la manifestazione in memoria di Pietro Conte, … abbiamo commemorato intitolando un giardino a mio Padre, il giardino di Piazza Nazzario Sauro, l’emozione non a voce . come recita la canzone di celentano….e non a caso io non avevo voce, ringrazio Giuseppe Loddo, Nardino D alessio, il sindaco che non è potuto essere presente, ringrazio gli zii, Filippo, Maurizio, Fernando,Umberto,e Luigi, e ringrazio l’amico Tonino Sidoni, Eugenio Di Monte, e Gianpietro Mari, per aver condiviso insieme a me questa splendida giornata, mio Padre era dipendente comunale e lavorava al mattatoio, è nato a Minturno -Lt- nel 1931, ed è morto sul lavoro a Ladispoli nel 1967, un uomo…un marito,un Padre, un fratello, un amico, che purtroppo è venuto a mancare troppo presto all affetto dei suoi cari, che ancora oggi anno vivo il ricordo. la città di ladispoli con questo gesto a voluto ricordare un concittadino semplice che anche se brevemente …comunque a contribuito al grande bagaglio di ricordi che oggi tutti noi abbiamo,…la nostra storia, la storia di ladispoli, come ho detto più volte ..e non mi stancherò mai di dirlo,…oggi o visto e sentito dagli amministratori presenti che ciò che io dicevo e decantatvo anni or sono, è finalmente entrato nel loro pensiero, nel loro agire, la storia è fatta da piccoli grandi gesti, nel quotidiano vivere, da tutti i cittadini, che con il passare degli anni creano ..consolidano…il grande baule dei ricordi, che non è altro che vita vissuta, storia e storie di un paese…di una citta…ladispoli.

Franco Conte

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY