“Basta nomi, la gente vuole i programmi!”

0
328

CIVITAVECCHIA – Sono solo alcuni dei problemi che stanno a cuore ai tanti civitavecchiesi che nella prossima primavera saranno chiamati al voto per scegliere Sindaco e giunta comunale.
E’ voce diffusa, come se nessuno li avesse votati, che l’attuale amministrazione non stia facendo niente; e tutti gli altri partiti?
Critiche, proclama, insulti, suggerimenti ma, al dunque, il nulla più assoluto; come se quando hanno amministrato loro avessero fatto tutto, ma proprio tutto, alla perfezione.
A mio parere una cosa è certa: se la città è ridotta in queste condizioni, non è certo in poco più di quattro anni che si provocano certi danni!!!
Comunque quel che è fatto è fatto………bisogna guardare al futuro.
In questi giorni tutti parlano di candidati, si fanno nomi, ipotesi, scenari, rispuntano personaggi già noti alle cronache locali insomma , non si parla altro che di nomi.
Alla gente non interessano i nomi, sanno tutti che questi sono tutti movimenti che servono solo a qualcuno per poter trattare incarichi in alto od eventuali malcelati accordi…….
I cittadini vogliono una amministrazione che sia in grado di affrontare e risolvere i problemi, vogliono un Sindaco in grado di confrontarsi con le istituzioni, vogliono insomma una persona in grado di poter gestire la COSA PUBBLICA come una azienda o, meglio ancora, come una grande famiglia.
Ma, ahimè, tra i nomi visti fino ad oggi, c’era di tutto: vecchi tromboni e vecchi trombati, persone che a più di cinquant’anni non hanno mai lavorato, nani, ballerine e saltimbanchi, persone che hanno fatto già danni per Civitavecchia…..
Ma la cosa più importante è che la gente non vuole i nomi, vuole i programmi, vuole sapere in che modo i vari partiti intendono affrontare e risolvere i problemi che ci stanno distruggendo.
C’è un solo candidato che già da mesi ha reso noto il suo programma, ha deciso di candidarsi senza se e senza ma, dritto per la sua strada e determinato a diventare Sindaco. E proprio questo candidato è uno dei pochi che spesso sentiamo intervenire dai banchi dell’opposizione, uno che fa politica sempre, non quattro mesi ogni cinque anni. Ed alle prossime elezioni la gente vuole votare qualcuno in grado di garantire la rinascita e non il declino di Civitavecchia.
Quindi basta nomi, la gente vuole i programmi!

Giulio Massarelli

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY