Volley Academy a tutto gas

0
201

CIVITAVECCHIA – Settimana impegnativa per la Volley Academy impegnata a pieno regime su molteplici fronti.

La Pneumatici Convenienza, nel campionato under 12 femminile, riceveva la visita delle pari età dell’ASP per il più acceso dei derby. Clima in campo molto sportivo e improntato al fair play, clima sugli spalti invece ben oltre il consentito. Partita molto combattuta e ben giocata da entrambe le squadre: si gioca punto a punto, il gioco è piacevole, gli scambi lunghi grazie a belle difese e potenti contrattacchi rari per atlete così piccole; il primo set va all’ASP 25/23 che piazza i due ultimi punti decisivi. Poi ancora equilibrio con accelerazione finale stavolta delle “Apette” della Volley Academy che si aggiudicano l’incontro per due a uno.

Domenica a Tarquinia in un delicato scontro al vertice la Sole Luna under 14 femminile; dopo oltre due ore di battaglia ed un corpo a corpo che ha divertito il folto pubblico presente, vince 3 a 2, mantiene l’imbattibilità e la quasi matematica certezza di chiudere al primo posto questa fase del campionato. Una imbattibilità quella di Balistreri e compagne davvero incredibile: 12 partite vinte su 12 36 set vinti e solo 6 quelli persi.

Sempre domenica a Nepi la Athon Energy under 13 maschile vince una partita che le consentirà quasi sicuramente di centrare la final fuor provinciale.

Infine nel campionato S3 under 12 femminile 3×3 una vittoria e una sconfitta in quel di Vetralla per le piccole atlete della Pneumatici Convenienza che disputano il campionato sotto età essendo o nuove o nate nel 2008 (in un campionato per nate 2007).

Questo il commento del Presidente Tauro: “Per scaramanzia non vorrei sbilanciarmi troppo, ma è probabile che tutte le nostre squadre centrino la final four nei rispettivi campionati. E forse saremo l’unica società della provincia a raggiungere un risultato del genere. Insomma per essere al primo anno di vita.Potete immaginare la nostra felicità.”

(Nella foto la formazione under 12)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY