Vittorie, sconfitte e tanto divertimento nel weekend della Volley Academy

0
159

CIVITAVECCHIA – La Volley Academy pur essendo nata da pochi mesi svolge una mole di attività enorme. Fine settimana particolarmente ricco di avvenimenti, infatti, quello della società guidata da Sonia Tauro.

Sabato c’è stato l’esordio della Pneumatici Convenienza nel campionato under 12 femminile. Esordio difficile perché andava in scena il derby con le pari età della Pallavolo Civitavecchia. E tutta l’ansia le emozioni e le tensioni del derby sono anch’esse andate in scena. Vinto il primo set che ha espresso buon gioco e buon controllo dei fondamentali, persi i due set successivi andati all’ASP per un 2 a 1 finale che smuove comunque la classifica; ed essendo stata una partita giocata fra mura non amiche la società in blocco ritiene il responso della partita un risultato positivo. Poi tutti di corsa alla palestra “Posata” di Campo dell’Oro perché si svolgeva la prima partita di ritorno del campionato femminile under 13; qui l’incontro è stato a senso unico: 3 a 0 con parziali molto bassi, troppa la superiorità tecnica e di esperienza di Di Gennaro e Compagne rispetto alle pari età (ma alle prime armi) del Tarquinia.

Domenica mattina grande festa di S3 (minivolley) a Tuscania: tanti piccoli atleti provenienti da tutta la provincia di Viterbo hanno colorato il palazzetto dello Sport mandando in scena, con il loro entusiasmo, la loro gioia e i loro bei colpi, il futuro del nostro sport. Tanti i colori che si ammiravano dagli spalti con due che svettavano più degli altri, il giallo ed il nero targati Volley Academy.

Nel pomeriggio di domenica (la prima lezione si era svolta il giorno prima a Viterbo) ospite della palestra di via Don Milani la federazione Italiana Pallavolo ha formato alla pratica di istruttori di minivolley (ora denominato S3), ben 11 elementi della Volley Academy, a dimostrazione che la neo nata società sta pensando alla qualità e alle competenze del suo personale presente e futuro.

Sulla bellissima festa di minivolley di Tuscania interviene il responsabile del settore nonché fondatore della Volley Academy il prof Giorgio Piendibene: “Il nostro potenziale si è appena visto perché per impegni pregressi siamo andati con una minoranza dei nostri piccoli atleti, ciononostante siamo stati la compagine più numerosa dell’intera manifestazione. Anche il gioco espresso dai miei piccoli atleti è stato di buon livello, tanto che abbiamo vinto la gran parte delle partite disputate. Un buon test per il prosieguo del nostro lavoro. Voglio ringraziare Rebecca Profumo che insieme a me segue i piccolini e Ilenia Morini alla quale, date le tante adesioni, ho affidato un gruppo intero”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY